MENU
HOMEPAGE SEI UN CANDIDATO? SEI UN AZIENDA? BLOG E-COMMERCE
CERCA OFFERTA DI LAVORO
Sto cercando
Provincia, Regione
trova

Offerte di lavoro

Come scrivere una lettera di presentazione

La lettera di presentazione è molto importante  perché dà una visione completa  di te stesso in poche righe e deve sempre accompagnare il tuo curriculum vitae quando ti candidi ad un’offerta di lavoro.

Per scrivere una lettera di presentazione efficace devi descrivere in modo sintetico ed interessante chi sei e cosa sai fare, perché ti stai candidando per quell’azienda e i motivi per cui ritieni di essere la persona giusta per quel posto di lavoro.

Come scrivere una lettera di presentazione?

  • in modo semplice e chiaro
  • dicendo la verità 
  • senza errori ortografici o grammaticali  

 Nello scrivere una lettera di presentazione devi inserire i seguenti punti

  • DATI PERSONALI 

    Inserisci nome e cognome e i  tuoi contatti (telefono, indirizzo ed e-mail). 

  • DESTINATARIO 

    Cerca di indirizzare la lettera di presentazione a una persona specifica, scoprendo chi è il responsabile del processo di selezione o del reparto Risorse Umane. Se non riesci a trovarlo, è meglio scrivere: “direttore risorse umane” piuttosto che “egregio responsabile” . 

  • PRESENTAZIONE 

    Scrivi una breve presentazione di te stesso (due/tre righe al massimo) che racconti gli aspetti salienti che ti caratterizzano: chi sei, che capacità hai acquisito, che tipo di professionalità possiedi, quali sono i tuoi obiettivi e soprattutto i tuoi valori personali. Sii molto sintetico: i dettagli sono contenuti nel curriculum vitae.

  • MOTIVAZIONI E OBIETTIVI

    Nello scrivere una lettera di presentazione è fondamentale spiegare le motivazioni che ti hanno indotto a candidarti: cosa faresti se potessi lavorare in quell’azienda? Cosa ti piacerebbe ottenere? Prendi informazioni sull’azienda e fai riferimento ad aspetti specifici che la riguardano. Cerca di non essere troppo generico perché sarebbe controproducente. 

  • PUNTI DI FORZA 

    Questa è la parte cruciale della lettera di presentazione: devi enfatizzare i tuoi punti di forza e far capire che sei la persona giusta per il profilo che l’azienda sta cercando. Utilizza ciò che trovi scritto nell’annuncio: usa gli stessi termini, spiega che possiedi i requisiti richiesti, dai valore alle caratteristiche professionali e agli aspetti caratteriali.

  • SALUTI 

    La lettera di presentazione si chiude ringraziando per l’attenzione ricevuta, dichiarando la propria disponibilità a un colloquio conoscitivo e porgendo i saluti.

    Se sei alla ricerca del primo impiego, l’impostazione della lettera di presentazione rimane la stessa.

Sito realizzato da Yourbiz.it - Web Agency
Sei un candidato e vuoi contattarci? Clicca qui